fclucana1.jpgfclucana2.jpg

#cuorelucano @bccbasilicata

QUALCHE VOLTA SUCCEDE:
A NOI È SUCCESSO.

"Vai p’ avè e riest a dà" è questo uno dei tanti proverbi che la tradizione lucana ci ha tramandato. Da sempre, nella nostra terra, è questo il modo dire, a mo' di sfogo, di chi dovendo chiarire un piccolo diverbio, senza capire il perché, si trova catapultato dalla parte di chi ha ragione in quella di chi ha torto.
Il detto è molto usato anche quando, nel cercare di chiudere una partita contabile, vai per avere e ti trovi, stranamente, a dover dare.
Questa volta, inaspettatamente e piacevolmente, grazie alla BccBasilicata, banca che è nostra partnership in molte iniziative di solidarietà, a noi è successo il contrario: siamo andati per dare e ci siamo trovati ad avere.
La BccBasilicata aveva avviato una raccolta fondi rivolta ai privati intitolata #cuorelucano per l'emergenza Coronavirus, dopo aver donato, con fondi propri, alcuni ventilatori polmonari all'Ospedale di Potenza.
Avendo saputo dell'iniziativa, noi della LIFC, con entusiasmo , abbiamo diffuso tra i nostri amici la notizia ed abbiamo deciso di fare una piccola donazione per sostenere attivamente “cuorelucano”.
Abbiamo informato i nostri amici della BccBasilicata della nostra decisione e ci siamo sentiti rispondere: “Grazie, apprezziamo molto il vostro gesto, ma anche noi abbiamo pensato di sostenere la vostra iniziativa di acquisto di attrezzature mediche per il reparto Fibrosi Cistica Regionale e abbiamo deliberato di addebitarci l'importo della spese che sosterrete”.
È proprio il caso di dire "Vai p' da' e riest d' ave'".
Alla dott.ssa Teresa Fiordelisi, a tutto il Consiglio di Amministrazione, al dott. Giorgio Costantino e alla Direzione Generale della BccBasilicata va il sentito GRAZIE di tutti noi della LEGA ITALIANA FIBROSI CISTICA BASILICATA ONLUS.

Copyright © Lega Italiana Fibrosi Cistica Associazione Lucana O.N.L.U.S.

Usiamo cookies su questo sito.Qui puoi leggere le informazioni. Per usare il sito come previsto per favore.